Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Venezia: Gdf sanziona 25 guide turistiche (2)

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(AdnKronos) - La normativa regionale di settore mira a tutelare la qualità del servizio fornito al turista, che deve necessariamente essere svolto da veri professionisti in grado di illustrare adeguatamente l'impareggiabile contesto storico-culturale della città. In realtà, le pattuglie della Guardia di Finanza si sono imbattute spesso in comitive di turisti condotte da operatori non qualificati, che stavano affrontando il tour per Venezia con la logica del “mordi e fuggi”: tempi contingentati per un giro di poche ore nel centro storico, senza che, probabilmente, gli ospiti avessero il tempo di capire realmente la portata dell'ambiente circostante. Il servizio contro l'abusivismo nelle professioni turistiche rientra in un più ampio piano d'azione della Guardia di finanza di Venezia, che mira a tutelare la città lagunare dalle forme di illegalità economico-finanziaria che proliferano in dipendenza delle opportunità di guadagno offerte dalla straordinaria dimensione dei flussi turistici.