economia

Venezia: Baldin (M5S), 'non dovrà essere il sindaco a decidere sul Mose'

14.09.2019 - 00:16

0

Venezia, 13 set. (AdnKronos) - “Il bilancio 2018 del Consorzio Venezia Nuova, alla voce Mose, reca scritte due date inequivocabili. Il 30 giugno 2020 l’impianto dev’essere terminato, ed entro il 31 dicembre 2021 deve entrare in funzione. Alla buon’ora”. Con queste parole, la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle, Erika Baldin, commenta la vicenda Mose, e aggiunge “ricordiamo tutti quanti anni ci sono voluti, visto che la posa della prima pietra risale al 2003 e io andavo ancora alle Scuole Medie. Rammentiamo anche che questi vent’anni sono stati tristemente segnati da tangenti, malversazioni, creste sulla spesa, di cui la Magistratura si è occupata a fondo e continua a occuparsi”.

“E non bisogna trascurare l’impatto ambientale alle bocche di porto di Chioggia, Malamocco e Lido – evidenzia l’esponente Pentastellata - non potendo tornare indietro, speriamo solo che la struttura funzioni. Non resta che attendere e vigilare sulle prove sperimentali; le notizie di corrosione delle paratoie in acqua non sono certo state confortanti, ma i soldi sono stati spesi, l'opera c'è, e ora non resta che rimboccarsi le maniche e sperare che, nonostante le speculazioni, Venezia possa salvarsi almeno dall’acqua alta che imperversa più volte all’anno”.

“Inoltre, servirà anche una governance – continua la consigliera regionale - e dovrà essere condivisa e trasparente, coinvolgere l’Autorità Portuale di Sistema, le Amministrazioni locali, la Capitaneria di Porto, senza dare troppi poteri a un solo soggetto”. “Tanto per essere chiari – conclude Erika Baldin - non dovrà essere il Sindaco di Venezia a decidere su come governare di volta in volta l'acqua alta in laguna e amministrare quest'opera faraonica”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp

(Agenzia Vista) Roma, 19 settembre 2019 Birra e salsiccia per Conte alla festa di Articolo 1-Mdp Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intevenuto a Unica, la festa di Articolo 1 - Mdp. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Alla Luiss il Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale

Roma, 19 set. (askanews) - Nasce all'Università Luiss di Roma il nuovo Master in Giornalismo e Comunicazione multimediale, che, in collaborazione con l'Ordine dei Giornalisti offre l'accesso al praticantato e agli esami da giornalista professionista con 11 borse di studio in palio. Alla presentazione, grandi firme ed ex allievi hanno raccontato il giornalismo del futuro. Nonché il direttore ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019