cronaca

Sicilia: sei mln per formazione assistenti familiari

12.09.2019 - 10:45

0

Palermo, 12 set. (AdnKronos) - La Regione Sicilia stanzia sei milioni per la formazione di assistenti familiari. L'avviso è stato pubblicato questa mattina sul sito del Dipartimento famiglia ed è rivolto agli enti accreditati per la formazione continua e permanente della Regione siciliana. Destinatari i residenti o domiciliati in Sicilia tra i 18 e i 60 anni, disoccupati o anche già occupati nel campo della cura domiciliare della persona, compresi i cittadini non comunitari cui verrà richiesto il possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità.

"Con questo bando - ha sottolineato l'assessore regionale alla Famiglia Antonio Scavone- il governo Musumeci intende sostenere un'offerta formativa finalizzata a rafforzare un'assistenza a domicilio maggiormente qualificata che determinerà una ricaduta positiva sulla qualità del servizio. Il percorso formativo ha come obiettivo quello di fornire o sviluppare le necessarie competenze professionali, relazionali e socio-culturali per potere affrontare le difficoltà che emergono nell'ambito dell'assistenza e della cura della persona".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gregoretti, Razzi: "Processo contro Salvini e' scandaloso"

Gregoretti, Razzi: "Processo contro Salvini e' scandaloso"

(Agenzia Vista) Roma, 21 gennaio 2020 Gregoretti, Razzi processo contro Salvini e' scandaloso Le parole dell'ex-Senatore Antonio Razzi che commenta il caso Gregoretti e offre un suo ricordo di Bettino Craxi. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Gregoretti, Fiano (PD): "Salvini fa del processo un martiriologio"

Gregoretti, Fiano (PD): "Salvini fa del processo un martiriologio"

(Agenzia Vista) Roma, 21 gennaio 2020 Gregoretti, Fiano (PD): "Salvini fa del processo un martiriologio" "Credo che Salvini, come altri già nella storia, consideri che esiste una verità che va oltre la verità giudiziaria, ma è inscritta nel consenso popolare. A prescindere dalla tipologia di azioni, ritiene che se si è suffragati dalla forza del consenso si possa superare ogni tipo di verità". ...

 
miart 2020, la simpatia tra le cose come ispirazione per la fiera

miart 2020, la simpatia tra le cose come ispirazione per la fiera

Milano, 21 gen. (askanews) - Una fiera d'arte moderna e contemporanea che si ispira all'idea di Luciano Fabro di insistere sulla "simpatia tra le cose". E' stata presentata con questo spirito la 25esima edizione di miart, per il quarto anno diretta da Alessandro Rabottini. "Negli anni - ha detto ad askanews - abbiamo sempre di più lavorato per mostrare come in realtà l'arte moderna e quella ...

 
Stasera in tv: film, programmi e canali: ecco cosa guardare oggi martedì 21 gennaio 2020

Televisione

Stasera in tv: film, programmi e canali. Ecco cosa guardare oggi martedì 21 gennaio 2020

Cosa vedere stasera in televisione, martedì 21 gennaio 2020. Su Rai 1 il match Napoli-Lazio di Coppa Italia. In seconda serata Porta a Porta. Rai 2 il film Il fidanzato di ...

21.01.2020

Festival di Sanremo 2020, Georgina Rodriguez: a rischio la presenza di lady Ronaldo. Cosa sta accadendo

Il caso

Festival di Sanremo 2020, Georgina Rodriguez: a rischio la presenza di lady Ronaldo. Cosa sta accadendo

Non solo Monica Bellucci che ha già comunicato - dopo essere annunciata ufficialmente come ospite - la sua disdetta al Festival di Sanremo 2020. Adesso c'è anche un altro ...

21.01.2020

Tv, fiction La guerra è finita fa 4,2 milioni di telespettatori il 20 gennaio e batte il Grande Fratello

Ascolti

Tv, fiction La guerra è finita fa 4,2 milioni di telespettatori il 20 gennaio e batte il Grande Fratello

Un grande successo di pubblico. Con 4 milioni 288mila telespettatori, la fiction ’La guerra è finita', con Michele Riondino e Isabella Ragonese, in prima serata su Rai1, è il ...

21.01.2020