Onano

Presunto stalker si nasconde sotto al letto della ex

19.03.2019 - 18:21

0

Si è introdotto in casa della sua ex nascondendosi sotto al letto. Lo hanno sorpreso lì i carabinieri allertati da alcuni vicini che avevano visto un uomo entrare dalla finestra e, temendo un furto, hanno chiamato il 112. L’uomo, un 36enne residente a Milano, è finito in manette per l’ipotesi di reato di stalking, danneggiamento e violazione di domicilio.

ENTRA IN CASA DELLA EX MENTRE LEI E' A CENA FUORI (Leggi qui)


I fatti sono avvenuti giovedì scorso quando i militari della stazione di Grotte di Castro sono intervenuti nell’abitazione di una giovane del posto che nel frattempo era andata a cena a casa dei genitori. I carabinieri sono entrati in casa e, sotto al letto della donna, hanno trovato l’uomo. Si tratta dell’ex della giovane. I due hanno avuto una breve relazione alla fine dello scorso anno, ma quando la donna ha deciso di troncare tutto per lei sarebbe iniziato l’incubo. L’uomo non si sarebbe arreso e da gennaio avrebbe iniziato, come hanno accertato i carabinieri, a perseguitare la ex. La violazione di domicilio scoperta dai carabinieri giovedì sarebbe solo l’ultimo degli episodi denunciati dalla giovane: da tempo riceve telefonate mute o all’insegna di insulti, ingiurie e minacce. Una situazione che ha messo a dura prova la donna che, per paura, nelle ultime settimane ha cambiato le sue abitudini. Mercoledì sera erano state bucate le gomme della sua auto e si sospetta un’azione dell’ex che avrebbe agito per vendetta.
L’uomo è stato accompagnato in caserma dove è scattato l’arresto e la custodia cautelare in carcere a Mammagialla. Il fermo è stato convalidato dal giudice che ha fatto uscire l’uomo dal carcere disponendo comunque le misure cautelari dell’obbligo di dimora a Milano e dell’obbligo di firma tutte le sere. Le testimonianze raccolte dai carabinieri sono state inserite nel fascicolo del processo per direttissima che è stato fissato per luglio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia"

Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 22 ottobre 2019 Lettera Ue, Fidanza (Fdi): "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia" "Le regole Ue non siano applicate a seconda della simpatia". Così l'europarlamentare Fdi Carlo Fidanza, intervenuto dalla sede di Strasburgo del Parlamento Europeo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Festa di Roma, il saluto di John Travolta ai fan italiani: grazie

Festa di Roma, il saluto di John Travolta ai fan italiani: grazie

Roma, 22 ott. (askanews) - "Sono felice, grazie a tutto il mondo". John Travolta saluta così, in italiano, i suoi fan, dal red carpet della festa del cinema di Roma dove ha presentato il suo nuovo film "The fanatic" e ha ricevuto il premio speciale alla carriera. Una lugna carriera, oltre 70 film, fra cui ha citato tre dei suoi preferiti. "Mi piacciono 'La febbre del sabato sera', 'Grease' e ...

 
Tav, Conte: progetto Torino-Lione non può essere interrotto

Tav, Conte: progetto Torino-Lione non può essere interrotto

Torino, 22 ott. (askanews) - "Il progetto della Torino-Lione prosegue e non può essere interrotto". Così il premier Giuseppe Conte, a Torino, a margine dell'incontro in Comune sull'area complessa di crisi. "Il dossier Tav è stato affrontato dal precedente esecutivo con un processo molto trasparente", ha ricordato il presidente del Consiglio, ribadendo: "Giunti a quelle conclusioni, e compiuto un ...

 
Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato"

Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 22 ottobre 2019 Mahmood: "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato" "Cantare al Parlamento Europeo un grande risultato". Così il cantante Mahmood, vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo, al Parlamento europeo a Strasburgo per esibirsi all’evento Friends of Music. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019