Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il prefetto in visita sul colle falisco

Annamaria Socciarelli
  • a
  • a
  • a

Il prefetto Nicolò Marcello D'Angelo fa visita a Montefiascone. Nell'aula consiliare, il sindaco Massimo Paolini, il presidente del Consiglio comunale Luciano Femminella, gli assessori e i consiglieri di maggioranza e di opposizione, fanno gli onori di casa: “Il territorio di Montefiascone è ricco di storia e di molte altre ricchezze”, dice Paolini. “Abbiamo 138 migranti e siamo stati tra i primi ad accoglierli e integrarli”. Il sindaco parla dei monumenti falisci: “La Rocca dei papi, insieme alla cattedrale Santa Margherita, caratterizza Montefiascone. Alla Rocca c'è il museo dell'architettura dedicato ad Antonio da Sangallo il giovane. Gioacchino Rossini ambientò a Montefiascone una sua opera famosa”. (articolo completo sul Coriere di Viterbo del 23 giugno 2017)