Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Civita di Bagnoregio candidata a Patrimonio dell'Umanità

default_image

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Civita di Bagnoregio candidata a Patrimonio dell'Umanità. “Abbiamo iniziato un cammino importantissimo - spiega il sindaco Francesco Bigiotti - che non sarebbe stato possibile senza il supporto fondamentale della Regione Lazio. Siamo pronti a lavorare alla sfida lanciata da Zingaretti di costruire un modello di crescita dei territori. Nella sede della Fondazione Civita di Palazzo dei Generali a piazza Venezia, il presidente Zingaretti ha illustrato la risposta data dalla Rappresentanza permanente dell'Italia presso l'Unesco, che ha deciso di iscrivere il borgo sospeso sulla valle dei Calanchi e il suo “Paesaggio culturale” nella Lista propositiva italiana (Tentative List). Si tratta della prima condizione di un ancora lungo iter verso l'auspicato riconoscimento. All'incontro sono intervenuti il presidente della Fondazione Civita Gianni Letta, il presidente del consiglio direttivo della Commissione nazionale Unesco Franco Bernabé e il professor Paolo Crepet.