L'ospedale dice addio anche all’ambulatorio di oncologia

MONTEFIASCONE

La Cgil: "Ma quale formazione, Castagnaro ha operato"

03.11.2019 - 14:11

0

La Cgil funzione pubblica replica alla direzione aziendale della Asl, che in una nota aveva spiegato i motivi della presenza del dottor Antonio Castagnaro nell’ospedale di Montefiascone, nel reparto di Ortopedia, nonostante si trovi in pensione. “E’ in reparto come formatore nell’ambito del programma di aggiornamento di medici e infermieri”, aveva detto la Asl, ricordando alla Cgil che il piano formativo era stato approvato dopo la discussione con i sindacati.

"Chiarezza sull'utilizzo di Castagnaro" (Leggi qui)

Ma la Cgil rilancia, contestando punto su punto le spiegazioni della Asl, a cominciare dalla delibera con la quale veniva istituito il corso di formazione: “La delibera citata, relativa al piano formativo aziendale 2019, elenca al numero 136 di 151 eventi di formazione, il corso di microchirurgia della mano (quello affidato dalla Asl al dottor Castagnaro ndr) che era previsto per il terzo trimestre di quest’anno e non per il periodo da voi indicato. All’interno della delibera non vi è traccia dell’indicazione che tra i docenti esterni ci fosse anche il dottor Castagnaro, che all’epoca della delibera era ancora in servizio come direttore e pertanto non poteva essere individuato come docente esterno, né tanto meno è stato esplicitato il programma formativo del corso stesso, quindi affermare che tale corso è stato condiviso con la parte sindacale è pretestuoso”. La Asl, nella replica a una precedente nota della Cgil, parlava di “formazione sul campo”, ovvero l’ospedale e le sale operatorie: “Se così è - ribatte il responsabile viterbese del sindacato, Stefano Innocenzi - il dottor Castagnaro avrebbe dovuto formare i medici, ma dagli atti amministrativi relativi ad alcuni interventi risulta che Castagnaro era presente in sala operatoria in qualità di secondo operatore chirurgo e non in qualità di formatore, quindi ha partecipato a tali procedure chirurgiche”.

Dagli atti amministrativi, prosegue la Cgil, “risulta che il primo chirurgo fosse un sanitario che vanta oltre a una ultra decennale esperienza nella chirurgia della mano, anche un incarico di alta specializzazione proprio in microchirurgia della mano da molti anni. Quindi, ricapitolando, il presunto sanitario da formare è invece altamente specializzato nella microchirurgia della mano e la sua professionalità e le sue doti chirurgiche sono di altissima qualità. Quindi, sempre per chiarezza, il dottor Castagnaro, in pensione dallo scorso agosto, ha operato a ottobre in qualità di secondo operatore chirurgo presso il Day Surgery di Montefiascone. Conclusione: non ci eravamo sbagliati”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Leclerc a Monaco protagonista di un video nel giorno del Gp

Leclerc a Monaco protagonista di un video nel giorno del Gp

Milano, 25 mag. (askanews) - Charles Leclerc protagonista nel principato di Monaco. Il pilota francese ha girato domenica all'alba "Le grand rendez-vous", il cortometraggio diretto da Claude Lelouch nel giorno in cui era in programma il Gran Premio di Formula 1. Il regista francese ha seguito da vicino la Ferrari SF90 Stradale in un giro adrenalinico lungo lo stesso percorso del GP, guidata da ...

 
"Furbetti" del reddito di cittadinanza, 18 denunce in Calabria

"Furbetti" del reddito di cittadinanza, 18 denunce in Calabria

Roma, 25 mag. (askanews) - Oltre ai furbetti del cartellino, dei falsi invalidi e dei falsi braccianti, negli ultimi mesi l'attenzione dei carabinieri si è concentrata anche sui "furbetti" del reddito di cittadinanza. I carabinieri della Compagnia di Taurianova, nell'ambito della operazione, denominata "Dike", dalla mitologia greca "Dea della Giustizia", hanno scoperto una serie di irregolarità a ...

 
Marco Malatesta racconta la fotografia ne "La scultrice di luce"

Marco Malatesta racconta la fotografia ne "La scultrice di luce"

Milano, 25 mag. (askanews) - In anteprima un ampio stralcio del video ufficiale de "La scultrice di luce" (Pop Art /Azzurra Music), il nuovo singolo di Marco Malatesta. Il brano è dedicato all'arte della fotografia e a chi sa scolpire luce con un piccolo gesto. È stato ispirato dalla figura della fotografa Tina Modotti, artista meravigliosa e attivista dei primi del novecento , commenta il ...

 
Cocktail a domicilio: il servizio Spirito, dal Covid all'estate

Cocktail a domicilio: il servizio Spirito, dal Covid all'estate

Milano, 25 mag. (askanews) - Tra le tante possibilità che l'enogastronomia offre a domicilio, c'è anche quella dei cocktail recapitati direttamente a casa. Per esempio il servizio Spirito, lanciato dall'azienda bresciana Grado 78, di cui ci ha parlato il direttore marketing Mario Valerio Nocenzi. "Spirito - ha detto ad askanews - è una linea di cocktail artigianali di alta qualità, prodotta in ...

 
Stasera in tv 25 maggio, su Rai 1 torna Frontiere: gli ospiti di Franco Di Mare fanno il punto sul Coronavirus

Televisione

Stasera in tv 25 maggio, su Rai 1 torna Frontiere: gli ospiti di Franco Di Mare fanno il punto sul Coronavirus

Stasera in tv, 25 maggio, su Rai 1 in seconda serata a partire dalle ore 23.50, torna Frontiere, programma di approfondimento condotto da Franco Di Mare. Nel corso della ...

25.05.2020

In tv in seconda serata "La prima volta di mia figlia": un film di Riccardo Rossi

TELEVISIONE

In tv in seconda serata "La prima volta di mia figlia": un film di Riccardo Rossi

"La prima volta di mia figlia" è il film che va in onda in seconda serata, oggi 25 maggio, su Rai 2 (ore 23,05). Con e di Riccardo Rossi, nel cast ci sono anche Benedetta ...

25.05.2020

Stasera in tv 25 maggio il film "The Post" di Spielberg. Nel cast ci sono Meryl Streep e Tom Hanks

TELEVISIONE

Stasera in tv 25 maggio il film "The Post" di Spielberg. Nel cast ci sono Meryl Streep e Tom Hanks

Stasera in tv 25 maggio va in onda il film "The Post" (Rai Movie ore 21,10). La regia è di Steven Spielberg, nel cast ci sono Meryl Streep, Tom Hanks, Sarah Paulson, Bob ...

25.05.2020