Infiltrazioni d’acqua, l’Ater non risponde

MONTEFIASCONE

Infiltrazioni d’acqua, l’Ater non risponde

27.08.2019 - 14:52

0

Decine le segnalazioni da parte dell’amministratore del condominio e degli inquilini delle case Ater (Azienda territoriale edilizia residenziale provincia Viterbo), per poter risolvere un problema d’infiltrazione d’acqua che si protrae da tempo.
Tra i solleciti ci sono anche due fax dove lo stesso amministratore, Andrea Angeli, chiede all’Ater d’intervenire con urgenza. L’ultima richiesta risale proprio a qualche giorno fa, al 21 agosto.
“Nel condominio Ater di via Santa Maria delle Grazie numero 6, la situazione è ancora quella di sei mesi fa – dichiara Angeli -. In cucina c’è un tubo rotto e gli inquilini, una famiglia con due bambini di uno e cinque anni, non possono aprire il rubinetto dell’acqua; ogni volta si vedono costretti ad utilizzare quello del bagno, in modo da non causare ulteriori danni all’appartamento del piano sottostante”.
Nei due fax inviati all’Ater, (il primo porta la data del 26 marzo scorso), Angeli evidenzia: “In qualità di amministratore del condominio denuncio i gravi danni subiti da infiltrazioni provenienti dall’appartamento. Vista l’urgenza e la gravità della situazione viene chiesto un immediato intervento per eliminare tale problema”.
Nella comunicazione del 21 agosto scorso, inoltre, l’amministratore del condominio chiede all’Ater l’intervento d’urgenza “entro e non oltre la data del 22 agosto – evidenzia Angeli -. Il giorno 23 verrà fatta una denuncia ai carabinieri”.
Insomma, più volte è partita la segnalazione del guasto al tubo d’acqua della cucina dell’appartamento così da poter ottenere il pronto intervento dell’Ater. Oltre ai disagi della famiglia presente nella casa, che per ogni uso attinge l’acqua solo dal rubinetto del bagno, emerge anche il problema delle infiltrazioni nell’alloggio popolare del piano sottostante.
Una situazione d’emergenza da risolvere quanto prima per consentire alle due famiglie che vivono nei due appartamenti coinvolti dal guasto, dipoter utilizzare i rubinetti come in qualunque altro alloggio e di tornare dunque alla normalità.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano"

Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano"

(Agenzia Vista) Roma, 17 ottobre 2019 Franceschini: "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano" "La Festa del Cinema di Roma fa crescere il cinema italiano". Così il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali Dario Franceschini sul red carpet della 14esima Festa del Cinema di Roma. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019