Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Roma, Smalling si rilassa tra gli animali del Rifugio Hope di Castel Sant'Elia dopo il gol vittoria all'Inter

  • a
  • a
  • a

Chris Smalling, il difensore inglese della Roma, ha festeggiato il gol vittoria messo a segno sabato 1 ottobre a San Siro contro l'Inter con una giornata di relax in famiglia nella Tuscia. Dopo il successo a Milano, José Mourinho ha concesso un giorno di riposo alla squadra prima di tornare a Trigoria. Così domenica Smalling ha scelto un modo particolare per trascorrere il giorno libero concesso dallo Special One. Amante della natura e degli animali si è recato con la famiglia al "Rifugio Hope" di Castel Sant'Elia per immergersi nella natura.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ❀ ℝ ℍ ❀ (@rifugio_hope)

 

Nel rifugio, sono presenti oltre 350 animali sottratti allo sfruttamento o alla morte. L'obiettivo è quello di ridare loro una vita in natura, vivendo come parte di una grande famiglia immersi in un grande spazio verde. L'esperienza è stata documentata sui social della moglie Sam. Non è la prima volta che Smalling e famiglia passano intere giornate in paesaggi rurali e naturali. Quest'estate, la visita estiva in un villaggio in Costa Rica, mentre nel 2021, sempre nel periodo estivo, avevano raggiunto la Giamaica, raccontando addirittura l'avvistamento di un Ufo.

 

"Qui ci sono oltre 350 animali liberi, 22 specie differenti, sottratti allo sfruttamento e all'uccisione che vivranno una vita trattati come parte integrante di una famiglia, liberi, amati, coccolati e accuditi come esseri senzienti che hanno un'anima", si legge sul profilo Facebook del rifugio. Tutto è nato dalla storia di Hope una pecora speciale e continua con il Progetto Hope in aiuto di tutti gli animali cosi detti “da reddito”. "Qui al rifugio ci sono tutti animali liberi sottratti allo sfruttamento e all’uccisione che vivranno una vita trattati come parte di una famiglia", si legge sul sito internet del rifugio scelta dalla famiglia Smalling.

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da ❀ ℝ ℍ ❀ (@rifugio_hope)