Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, coppia di cinesi spacciava shaboo in un appartamento a Primavalle. Arrestati

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Spacciavano shaboo in un appartamento a Primavalle. Arrestata coppia cinese.  Sono stati gli uomini della sezione operativa dell’ufficio di gabinetto della questura a fermare un ragazzo con alcune dosi di shaboo, ovvero i cristalli puri di metanfetamina, ed è stato lo stesso tossicodipendente a fornire alcune indicazioni sui fornitori. I poliziotti hanno condiviso le informazioni con gli investigatori del commissariato Viminale i quali, incrociando i dati con quelli disponibili negli archivi informatici in uso alle forze dell’ordine, sono arrivati alla porta di H.J.D , cinese di 42 anni, sottoposto agli arresti domiciliari. Nell’abitazione, dove come indicato dal cliente c’era anche una donna, H.X., anche lei cinese, 38enne, sono stati trovati altri cristalli di shaboo ed una pasticca di metanfetamina. Lo stupefacente, probabilmente contando sul fatto che è difficilmente distinguibile dai normali cristalli di sale, è stato trovato nella pattumiera. I 2 cinesi sono stati arrestati e il ragazzo fermato alla stazione Termini è stato segnalato alla magistratura.