Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vendita abusiva di fiori al cimitero di Prima Porta. operazione dei vigili urbani

  • a
  • a
  • a

Cimitero Flaminio a Prima Porta, intervento di contrasto al commercio abusivo: sequestro fiori e piante vendute illegalmente. La merce è stata devoluta in beneficenza.  L'intervento è stato eseguito dagli agenti del XV Gruppo Cassia.

Durante i controlli, una pattuglia ha proceduto nei confronti di un venditore abusivo che, tramite allestimento di un banco di vendita, aveva occupato senza alcun titolo autorizzativo una parte del suolo pubblico in prossimità dell'ingresso sud. Il responsabile, un 54enne, è stato sanzionato per oltre 5 mila euro, mentre tutta l'attrezzatura e la merce è stata posta sotto sequestro. I circa 700 articoli, tra piante e fiori, anziché essere distrutti sono stati devoluti ad una parrocchia di zona.