Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Roma: costringe la mogie a prostituirsi per comprare la droga

  • a
  • a
  • a

Un 47enne di Torino è stato arrestato a Ostia per abusi e violenze nei confronti della moglie, una 37enne di origine slovena. La donna ha rivelato ai 
carabinieri come fosse stata sottoposta a vessazioni, violenze e minacce dal marito. L’uomo l’aveva anche costretta, secondo i militari, a prostituirsi per poi usare il denaro per acquistare della droga. Il magistrato, viste le prove acquisite dai carabinieri a conferma del racconto della vittima e valutando come concreto il pericolo che l’uomo possa compiere altri abusi nei confronti della moglie, ne ha disposto l’arresto. Il 42enne adesso si trova nel carcere di Velletri