Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, obbligo mascherine all'aperto. Rafforzati i controlli a Roma | FOTO

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, obbligo mascherine all'aperto. Rafforzati i controlli a Roma.

La polizia locale di Roma Capitale ha annunciato un ulteriore potenziamento della vigilanza sull'intero territorio capitolino da parte delle pattuglie che, in virtù delle nuove prescrizioni per il contenimento del contagio da Covid-19 ed in particolare l'ordinanza della Regione Lazio che impone l'uso della mascherina all'aperto.

 


"Il contenimento della diffusione da Covid-19 continua ad essere oggetto di attenzione da parte della Polizia Locale della Capitale, impegnata dall’inizio dell’emergenza in una costante attività di controllo per verificare il rispetto delle prescrizioni per il contenimento del contagio del virus. In queste ultime ore, in virtù delle nuove disposizioni, il Comando Generale ha attuato un ulteriore potenziamento della vigilanza sull’intero territorio capitolino con mirate verifiche da parte della pattuglie che hanno provveduto a richiamare la cittadinanza a comportamenti responsabili. Con interventi concreti, intervenendo nelle situazioni dove, nonostante i solleciti degli agenti, alcune persone non si sono attenute alle regole previste e sono state quindi sanzionate. I controlli andranno avanti sempre con il fine di limitare le condotte che possono mettere a rischio la salute della collettività", si legge in una nota della polizia locale.Solo nella mattinata del 3 ottobre sono stati effettuati 3 mila controlli.