Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morta in strada a Roma. E' una maestra che si è lanciata dal quinto piano convinta di avere il Coronavirus

  • a
  • a
  • a

Morta in strada. E' una maestra che si è lanciata dal quarto piano convinta di avere il Coronavirus.
Risolto il giallo della donna che è stata trovata morta la mattina del 9 settembre a Roma a via dei Colli Portuensi. Inizialmente si era pensato a un malore invece, come riporta l'edizione de Il Messaggero di questa mattina, si tratta di una maestra d'asilo che si è lanciata dal quinto piano di un palazzo. Stando alla ricostruzione era convinta di aver contratto il Covid-19 e non di dava pace. Si sarebbe lanciata dalla finestra alle 7 del mattino dopo una notte insonne. A scoprire il corpo un passante. Lascia un figlio piccolo.