Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Acqua venduta a peso d'oro ai turisti, multati ambulanti

  • a
  • a
  • a

Vendevano le bottigliette d'acqua a peso d'oro. Non solo. Si trattava di merce in realtà ritirata dal commercio e le bottigliette erano state congelate e scongelate più volte mettendo a rischio la conservazione del liquido ai danni dei consumatori, specialmente turisti assetati in cerca di un po' d'acqua. Diversi ambulanti, in parte stranieri, sono stati dunque sanzionati dalla polizia locale di Roma Capitale e la merce è stata sequestrata.

Proseguono gli interventi del nostro personale volti a ripristinare decoro e legalità sul territorio capitolino, in modo particolare nelle aree maggiormente interessate da fenomeni di abusivismo: Colosseo, Fori Imperiali, vie e piazze del Centro Storico, da Piazza del Popolo a Fontana di Trevi, ma anche Isola Tiberina, Castel Sant'Angelo, via della Conciliazione, Porta Angelica, Piazza Risorgimento e Musei Vaticani. 
Le pattuglie del Gruppo Sicurezza Sociale Urban, del Pronto Intervento Centro Storico e del Gruppo Centro (ex Prati e ex Trevi) sono impegnate senza sosta nel contrasto delle attività illecite, con interventi atti ad impedire la rete organizzativa degli abusivi, che con vedette e stratagemmi di vario genere tentano di sottrarsi ai controlli e all'identificazione, per continuare a vendere indisturbati.  
Negli ultimi due giorni i nostri agenti hanno sequestrato circa  5.000 articoli,  tra braccialetti, cappelli, giocattoli, accessori di elettronica
Oltre 10 gli ordini di allontanamento (Daspo urbani), soprattutto nelle aree di Colosseo e Fori Imperiali, dove sono state sequestrate due armature da gladiatore e sanzionato un centurione per non aver ottemperato al regolamento di polizia urbana, che vieta questo tipo di attività.