Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Poliziotto investito sulla corsia d'emergenza: condizioni stazionarie, è ancora in coma

  • a
  • a
  • a

Resta in coma l’agente della Polizia stradale in servizio alla sottosezione Roma Nord, investito nel giorno di Ferragosto sull’A1, nei pressi di Settebagni, mentre in corsia d’emergenza segnalava un carico disperso sulla carreggiata.

Il poliziotto, 39 anni di Marsciano, è ricoverato nel reparto di terapia intensiva  neurochirurgica del Policlinico Gemelli. La situazione intracranica, è stazionaria stando a quanto di legge in un lancio dell'AdnKronos. I parametri cerebrali sono nella norma, il monitoraggio è continuo.

 In generale, non si registrano variazioni delle sue condizioni rispetto a ieri ed è presto per valutare appieno lo stato neurologico. Al momento, il poliziotto non necessita di interventi chirurgici. La prognosi permane riservata.