Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bimbo offerto per prestazioni sessuali, la mamma lo porta via dall'ospedale. Pm indagano per sottrazione di minore

  • a
  • a
  • a

Bimbo offerto per prestazioni sessuali, la mamma lo porta via dall'ospedale. Pm indagano per sottrazione di minore

I pm di Roma indagano per sottrazione di minore dopo che questa mattina la mamma del bimbo rom di 2 anni che il padre, lo scorso 26 luglio tentò di offrire per prestazioni sessuali sul lungomare di Ostia, ha portato via il figlio dall’ospedale Grassi, dove il piccolo era ricoverato.

L’obiettivo al momento è ritrovare il bambino il prima possibile. A piazzale Clodio si attende una prima informativa dalla  Polizia del Commissariato Lido. Il caso nei giorni scorsi destò scalpore e la notizia del padre pronto a offrire il figlio per farci sesso fece il giro del mondo.