Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Lavoro, le offerte della settimana: Enel assume 3.000 giovani

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Consueto appuntamento settimanale con l'inserto del Corriere di Viterbo dedicato al lavoro. Tremila nuovi posti entro cinque anni. A fare questo importante annuncio è stata Enel, che ha firmato un accordo di solidarietà intergenerazionale con i sindacati del settore FilctemCgil, Flaei-Cisl, Uiltec-Uil. L'intesa che è stata siglata alcuni giorni fa con i sindacati prevede per quanto riguarda l'Italia l'accompagnamento alla pensione anticipata per circa 6.000 lavoratori e il graduale inserimento al lavoro di 3.000 giovani. L'accordo consentirà quindi di dare corso ad una grande operazione di ricambio generazionale e in questo modo di offrire occupazione ai più giovani. Un'operazione che sarà attuata per step nell'arco dei prossimi cinque anni entro quindi il 2020. Ancora non sono note le figure professionali che saranno richieste all'interno dell'azienda, al momento l'iter di selezione prevede una prima valutazione attitudinale-motivazionale e una seconda di tipo tecnico-professionale, e viene differenziato in relazione alla natura delle posizioni da ricoprire. Per quanto riguarda le posizioni per le quali attualmente si stanno tenendo le selezioni si cercano: Junior Business Analyst, per la divisione Global generation di Enel e Junior amministrazione per la divisione Amministrazione, Finanza e Controllo di Enel SpA. Tutte le informazioni e le indicazioni dei requisiti necessari si possono trovare sul sito https://www.enel.it/it-it/carriere nella sezione “posizioni aperte”. E' sempre possibile tramite il sito internet presentare la propria candidatura e inviare il curriculum seguendo la procedura on-line indicata. La candidatura sarà registrata nel database potrà essere presa in esame per le future selezioni. PER TUTTE LE OFFERTE DELLA SETTIMANA CLICCA QUI, NELL'EDICOLA DIGITALE DI MERCOLEDI' 2 DICEMBRE