Credenti o non credenti

Credenti o non credenti

17.05.2015 - 15:17

0

Celebriamo la festa dell'Ascensione del Signore leggendo Mc.16,15-20. Questo testo è la testimonianza della vita e dei problemi della comunità cristiana, della sua esperienza del Signore risorto dopo il silenzio e la paura delle donne a cui si ferma la prima finale di Marco (Mc.16,1-8). È una ricapitolazione delle tre apparizioni del risorto di cui parlano gli altri Vangeli, scandita dagli avverbi di tempo "prima", "dopo", "alla fine", a cui corrisponde una ribadita incredulità culminante nel rimprovero rivolto da Gesù agli Undici: sembra infatti che egli, nell'apparizione agli Undici mentre sono a tavola, sia apparso solo per rimproverarli con una particolare durezza. Infatti, mentre lungo tutto l'arco del Vangelo è sottolineata l'"incomprensione" dei discepoli, ma solo ai suoi oppositori è attribuita la "incredulità" e la "durezza di cuore", qui Gesù arriva a rimproverare proprio questo agli Undici, denunciando in loro un vero rifiuto di credere nella risurrezione. Segue immediatamente il discorso di invio in missione. Nella comunità credente è avvenuto il passaggio dal "Vangelo" come evento nella carne di Gesù al "Vangelo" come "annuncio" e poi come "scritto".
L'"inizio del Vangelo di Gesù" giunto al suo compimento, adesso è affidato alla missione di coloro che lo portano come "annuncio" al mondo intero: adesso la comunità gusta l'esperienza della novità del Vangelo, perché Gesù "è stato elevato in cielo e siede alla destra di Dio", rimane, vivo per sempre e dà senso alla storia e ad ogni creatura. Questa pagina testimonia il punto di arrivo della comprensione del "Vangelo" come annuncio di un evento, in cui, una volta per sempre, è raggiunta la realizzazione piena dell'uomo nella sua relazione con Dio: il Vangelo come annuncio dell'Amore ormai donato ad ogni creatura. Per questo inizia la missione destinata all' universo, perché universale è il dono dell'Amore, missione affidata a persone appassionate. Senza questo c'è solo non senso e drammatico fallimento. Credere o non credere il Vangelo, il "lieto annuncio": ormai la frontiera che distingue gli uomini non passa più tra puro e impuro, tra ebrei e pagani, giusti e peccatori, buoni e cattivi, maschio e femmina, ma tra coloro che credono o non credono l'Amore che ormai riempie il mondo.
Con la collaborazione di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Aborto, Salvini: "Non discuto diritto donne, ma ci sono abusi"

Aborto, Salvini: "Non discuto diritto donne, ma ci sono abusi"

(Agenzia Vista) Roma, 17 febbraio 2020 Aborto, Salvini: "Non discuto diritto donne, ma ci sono abusi" 'La Forza delle Regioni", il segretario della Lega, Matteo Salvini, agli Stati generali con governatori, assessori e consiglieri regionali Lega . Così Salvini a margine dell'evento: "Nessuno mette in discussione il diritto alla libera scelta di ciascuna donna che del suo corpo e della sua vita ...

 
Elton John costretto a interrompere il concerto per la polmonite. Piange davanti al pubblico e lascia il palco
MUSICA

Elton John costretto a interrompere il concerto per la polmonite. Piange davanti al pubblico e lascia il palco

Elton John perde la voce per la polmonite ed interrompe il concerto in lacrime, ma la malattia non fermerà l'artista. Elton vuole continuare ad esibirsi nei concerti che restano nel suo tour in Australia e Nuova Zelanda. Sono stati gli stessi organizzatori a comunicarlo il giorno dopo l'interruzione del concerto di Auckland. Elton John ha pianto davanti al pubblico perché è stato costretto a ...

 
Dl sicurezza, Salvini: "Che Conte dia più retta alle sardine che al popolo è surreale"

Dl sicurezza, Salvini: "Che Conte dia più retta alle sardine che al popolo è surreale"

(Agenzia Vista) Roma, 17 febbraio 2020 Dl sicurezza, Salvini: "Che Conte dia più retta alle sardine che al popolo è surreale" 'La Forza delle Regioni", il segretario della Lega, Matteo Salvini, agli Stati generali con governatori, assessori e consiglieri regionali Lega . Così Salvini a margine: "Che poi Conte dia più retta alle sardine che non al popolo è surreale" Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Salvini: "A Roma con 200 amministratori per limitare i danni del Governo"

Salvini: "A Roma con 200 amministratori per limitare i danni del Governo"

(Agenzia Vista) Roma, 17 febbraio 2020 Salvini: "A Roma con 200 amministratori per limitare i danni del Governo" 'La Forza delle Regioni", il segretario della Lega, Matteo Salvini, agli Stati generali con governatori, assessori e consiglieri regionali Lega . "Ci troviamo oggi per iniziative comuni con oltre 200 amministratori regionali della Lega per limitare i danni di questo governo su lavoro e ...

 
Elton John costretto a interrompere il concerto per la polmonite. Piange davanti al pubblico e lascia il palco

MUSICA

Elton John costretto a interrompere il concerto per la polmonite. Piange davanti al pubblico e lascia il palco

Elton John perde la voce per la polmonite ed interrompe il concerto in lacrime, ma la malattia non fermerà l'artista. Elton vuole continuare ad esibirsi nei concerti che ...

17.02.2020

Stella Manente in accappatoio mangia un barattolo di Nutella: "Ci riuscite anche voi?" Video

Spettacolo

Stella Manente golosissima in accappatoio: si mangia un barattolo intero! E chiede: "Ci riuscite anche voi?"

Stella Manente divora un barattolo di Nutella e chiede: "Ci riuscite anche voi?". Una delle protagoniste del programma tv "La Pupa e il secchione e viceversa", condotto su ...

17.02.2020

Caterina Balivo, la richiesta a Cristiano Ronaldo: "Gioca a calcio con mio figlio"

Televisione

Caterina Balivo, chiede un regalo a Cristiano Ronaldo in diretta tv: ecco la sua richiesta

Caterina Balivo ha fatto una richiesta a Cristiano Ronaldo: "Non voglio nulla da te, ma ti prego: gioca a calcio con mio figlio". L'appello è avvenuto nel corso della puntata ...

17.02.2020