La Sacra Famiglia è un esempio da emulare

La Sacra Famiglia è un esempio da emulare

28.12.2014 - 14:40

0

Abbiamo festeggiato appena tre giorni fa la nascita di Gesù. Oggi festeggiamo la Sacra Famiglia di Nazareth senza la quale non si sarebbe potuto realizzare questo progetto d'amore di Dio per noi. Come tutti i bambini, infatti, anche Gesù ha avuto bisogno di una famiglia. Maria e Giuseppe non hanno insegnato a Gesù solamente a parlare, a camminare, a lavorare. Gli hanno insegnato anche a pregare: lo hanno educato alla fede, lo hanno portato ogni sabato alla Sinagoga, hanno letto assieme a lui le Sacre Scritture, gli hanno parlato di Dio. Dal modo di vivere di Maria e Giuseppe noi capiamo quale dovrebbe essere il compito di tutti i componenti di tutte le famiglie del mondo: far conoscere l’amore del Padre. I genitori sono chiamati ad essere i primi annunciatori del vangelo. La famiglia di Nazareth era fortunata perché c’era Gesù con loro! Ma anche nelle nostre famiglie c’è. Ce l’ha detto Lui: “Dove due o tre sono riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro”. E poi ancora: “Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo”.
Nel Vangelo di oggi ci viene raccontato il momento della presentazione di Gesù al tempio. All’epoca, tutti i primogeniti maschi venivano portati a Gerusalemme in questo luogo sacro, come riconoscimento che il primo figlio apparteneva a Dio. Maria e Giuseppe, dunque, con questo gesto, si dimostrano fedeli ai doveri religiosi prescritti al popolo di Israele. Si ritrovano in mezzo a una folla rumorosa e presa da tante cose. Ad un certo punto si avvicinano due persone anziane che li riconoscono e che parlano loro a nome di Dio. Il primo è Simeone, uomo giusto, pio, guidato dallo Spirito Santo. Riconosce in quel bambino il Signore, il Messia tanto atteso, il Salvatore. Rivela inoltre a Maria che una spada le avrebbe trafitto l'anima. L’altra persona che li accoglie è Anna, un’anziana profetessa che non si allontanava mai dal Tempio: Anna comincia a lodare Dio e a parlare del bambino a tutti coloro che aspettavano il Messia. Maria e Giuseppe ascoltano. Essi ascoltano la profezia che li riguarda, aprono il cuore a quelle parole anche se non comprendono ancora completamente il significato. Quali sono i momenti in cui voi potete ascoltare la Parola di Dio? La Parola di Dio è come un seme che il Signore sparge dappertutto e, a seconda del terreno che trova, può crescere o morire.
Con la collaborazione di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve"

Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve"

(Agenzia Vista) Roma, 20 febbraio 2020 Reddito di cittadinanza, Marcucci (PD): "Si abbia il coraggio di correggerlo se serve" "Si abbia il coraggio di correggere il reddito di cittadinanza se serve". Così il capogruppo del Partito Democratico al Senato Andrea Marcucci, intervenuto al termine di una riunione dei Senatori del PD a Palazzo Madama. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Traffico internazionale di gasolio, sgominata banda in Italia

Traffico internazionale di gasolio, sgominata banda in Italia

Trento, 20 feb. (askanews) - Importavano miscele di oli di varia natura illegalmente, le mischiavano con scarse quantità di gasolio e poi le rivendevano in Italia clandestinamente. Il traffico internazionale è stato scoperto grazie a una indagine durata quattro anni degli investigatori specializzati del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trento che ha portato alla denuncia di 49 ...

 
Germania, 11 morti ad Hanau. Il killer un estremista di destra

Germania, 11 morti ad Hanau. Il killer un estremista di destra

Roma, 20 feb. (askanews) - Strage ad Hanau, in Germania nella regione dell'Assia, poco distante da Francoforte. Verso le 22 un uomo ha aperto il fuoco in due diversi shisha-bar, locali in cui si fuma il narghilè, uccidendo nove persone e facendo diversi feriti. Tra loro ci sarebbero anche cittadini curdi. Il presunto autore della sparatoria è stato poi trovato morto in una casa insieme a un'altra ...

 
Argentina, l'onda verde delle donne in piazza per l'aborto legale

Argentina, l'onda verde delle donne in piazza per l'aborto legale

Roma, 20 feb. (askanews) - Migliaia di donne hanno manifestato a Buenos Aires, in Argentina, a favore della legalizzazione dell'aborto. Con magliette e fazzoletti verdi in mano, diventato il simbolo del movimento argentino per i diritti delle donne, sono scese in piazza per chiedere una nuova legge al presidente Alberto Fernandez che in campagna elettorale aveva promesso di depenalizzarlo. La ...

 
Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue tutte sballate. Ma sono positiva"

Social

Elettra Lamborghini: "Vi svelo un segreto, ho le analisi del sangue sballate"

Elettra Lamborghini svela un segreto ai suoi follower e fan grazie alle Instastories del suo profilo Instagram: "Mentre stavo facendo un video - dice - mi sono arrivati gli ...

20.02.2020

Video Belen Rodriguez, ansia da prestazione prima della registrazione di Colorado: ho dimenticato tutto!

Televisione

Video Belen Rodriguez, ansia da prestazione prima della registrazione di Colorado: ho dimenticato tutto!

Belen Rodriguez è sul set della trasmissione Colorado, show che andrà in onda su Italia 1. Sta per iniziare la registrazione della prima puntata e ovviamente non manca un po' ...

20.02.2020

Don Matteo 12, Spoleto in festa per il Papa: le anticipazioni della puntata di stasera 20 febbraio 2020

Televisione

Don Matteo 12, Spoleto in festa per il Papa: le anticipazioni della puntata di stasera 20 febbraio 2020

Torna Don Matteo, stasera 20 febbraio 2020 alle ore 21.25 su Rai1. L'episodio ha come titolo "Non uccidete". Le anticipazioni della puntata girata in Umbria, prevedono un ...

20.02.2020