Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Cani pitbull, Codacons chiede obbligo di museruola

  • a
  • a
  • a

Cani pitbull, Codacons chiede obbligo di museruola.

A Como una donna mentre stava passeggiando con la propria cagnolina è stata aggredita improvvisamente da un pitbull senza guinzaglio. Il tragico episodio è accaduto in località Fontana Massera, sulle rampe che dal paese salgono verso l’Alpè del Vicerè.  La povera cagnolina della proprietaria, un esemplare di podenco andaluso di sei anni, è stata quasi sbranata dal feroce pitbull. "È un episodio gravissimo. Si tratta di razze canine a rischio, molto pericolose - commenta il presidente del Codacons Marco Donzelli - rispetto a questi episodi sono del tutto indifferenti le modalità con cui si realizzano le aggressioni perché esistono razze come pitbull, rotweiller e pastori tedeschi potenzialmente in grado di provocare ferite letali nell’uomo. Per questi motivi, il Codacons diffida il Ministero della Salute affinché introduca l’obbligo della museruola nei luoghi pubblici e il patentino per chi possiede cani particolarmente pericolosi".