Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mare, rissa a coltellate tra ragazzi ad Alba Adriatica: 2 feriti e 8 denunciati, ci sono anche minori

  • a
  • a
  • a

Una rissa a colpi di coltello si è consumata la notte scorsa poco dopo mezzanotte sul lungomare Marconi ad Alba Adriatica, in provincia di Teramo. Il bilancio è di due feriti, un 17enne e un 19enne del posto, e di otto denunciati in totale: sono tutti ragazzi di età compresa tra i 16 e i 20 anni, di cui tre minori. Le accuse sono di rissa aggravata da lesioni e dall’uso del coltello. Lo scontro si è generato per futili motivi tra due gruppi di ragazzi. I denunciati sono tre giovani del posto e cinque provenienti da Roma e dintorni. Non è la prima volta quest’anno che il lungomare Marconi diviene teatro di risse, già prima di Ferragosto c’erano stati altri scontri tra ragazzi che non avevano però causato feriti. Dopo questa escalation di violenza erano stati predisposti dei servizi in borghese dai carabinieri di Alba Adriatica che ieri sera sono riusciti a intervenire subito dopo la rissa. I due feriti sono stati subito soccorsi e trasportati all’ospedale di Teramo dove sono stati sottoposti a un intervento chirurgico. Al momento sono in prognosi riservata ma non rischiano la vita. I carabinieri hanno sequestrato il coltello a serramanico usato nella rissa e un cellulare con cui uno dei ragazzi coinvolti ha girato un video della rissa da postare poi successivamente su Facebook. Sono in corso ulteriori indagini sulla vicenda che è stata segnala alla procura di Teramo e al Tribunale dei minori. I denunciati sono tutti incensurati.