Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Impressione e cordoglio per l'improvvisa morte di un vigile del fuoco

default_image

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Profondo cordoglio e grande impressione in paese per la morte del vigile del fuoco Francesco Cheli, spirato nella propria abitazione nella giornata di domenica 4 novembre 2018. Cheli era originario di Piancastagnaio, in provincia d Siena, dove tutt'ora lavorava. Il vigile del fuoco si era però trasferito ad Acquapendente da qualche tempo per essersi legato ad un'insegnante dell'istituto Orioli della cittadina aquesiana. Secondo quanto è stato possibile accertare, sarebbe stata la stessa donna a trovare il corpo senza vita del compagno, rientrando in casa dopo essere andata a trovare la madre. L'uomo sarebbe stato stroncato da un attacco cardiaco, anche se sulla cause della morte non si hanno conferme ufficiali.