Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rave abusivo, 900 giovani denunciati dalla polizia

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Sono stati ben 900 i giovani provenienti da tutta Italia (e non solo) denunciati dagli uomini della questura di Viterbo per la partecipazione al rave party, completamente abusivo, che si è svolto all'interno dell'area del fotovoltaico nella ex centrale Enel di Montalto di Castro. La festa si è di fatto definitivamente conclusa nel pomeriggio di martedì 2 ottobre 2018, dopo che la prima denuncia da parte dell'Enel dell'arrivo di giovani nella propria proprietà era arrivata nella notte tra il venerdi e il sabato precedenti. Invasione di terreni privati e mancanza di autorizzazione per l'organizzazione dell'evento sono i reati contestati, ma potrebbero esserci anche altre fattispecie. La questura sta infatti esaminando i filmati realizzati in proprio ed acquisiti da altri soggetti circa ciò che è avvenuto durante il mega party abusivo.