Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danneggiato il santuario di Monte Li Santi

Annamaria Socciarelli
  • a
  • a
  • a

Durante i normali controlli svolti dai guardiaparco, sono stati constatati danneggiamenti alle strutture del santuario falisco di Monte Li Santi – Le Rote . Si tratta delle rovine di alcune strutture composte da blocchi squadrati di tufo: sono i ruderi dell'antico santuario falisco dedicato alla fertilità femminile. Un'area di culto, scoperta nel 1985 e indagata dalla Soprintendenza per i Beni archeologici dell'Etruria meridionale fino al 2004, con una ripresa degli scavi nel 2014, finanziati dal Parco del Treja. Articolo completo sul Corriere di Viterbo dell'11 agosto 2018