Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ex fornace, iniziato l'iter di bonifica del sito

Il Comune di Orte

Annamaria Socciarelli
  • a
  • a
  • a

Dopo circa un decennio dalla chiusura della ex Fornace di Orte che ha stoccato in situ un cumulo di rifiuti / materiale antropico che ha comportato il superamento dei parametri previsti dalla legge, il Comune di Orte ha  affidato l'incarico per la redazione di una nota descrittiva delle indagini geognostiche da realizzare e per l'acquisizione dei dati utili e necessari alla progettazione della bonifica. “In qualità di assessore all'Ambiente, ho richiesto in Regione Lazio – dice l'assessore Mariastella Fuselli- la convocazione di un tavolo di lavoro per valutare la possibilità di accedere ai fondi regionali per la messa in sicurezza del sito; quanto all'epoca progettato dalla società e non attuato a livello di messa in sicurezza del sito in questione è datato  2005, ed essendo  anteriore al D.Lgs n. 152/2006,  non è più conforme alla normativa in materia ambientale per la bonifica dei siti inquinati   ad oggi vigente, pertanto dovrà essere necessariamente e tecnicamente valutato per definire quali documenti e studi già prodotti siano aggiornabili e utilizzabili per il nuovo procedimento". Articolo completo  sul Corriere di Viterbo del 27 luglio 2018