Maico, continua il braccio di ferro

ORTE

Maico, continua il braccio di ferro

22.08.2017 - 19:58

0

Continua il braccio di ferro tra gli operai e i responsabili dello stabilimento della Maico di Orte. Dopo la “tregua” ferragostana i lavoratori hanno ripreso lunedì mattina lo sciopero e il presidio davanti allo stabilimento nei pressi del casello A1 di Orte. La “trattativa” con l’azienda è sempre ferma a un punto morto e visto che ancora non è stato pagato lo stipendio di luglio e permangono le problematiche sui versamenti al fondo complementare del Tfr gli operai hanno deciso di portare avanti la protesta continuando lo sciopero che sta paralizzando la produzione.
Lunedì mattina c’è stato un nuovo incontro per cercare una soluzione. “Dall’azienda - spiega Francesco Agostini segretario regionale della Filca-Cisl - ci hanno fatto sapere che con la produzione ferma non possono far uscire nulla e dunque non ci sono incassi per pagare gli stipendi. Un cane che si morde la coda. Tuttavia questa volta gli operai per tornare al lavoro vogliono delle garanzie precise dall’azienda, non si può continuare come nei mesi scorsi”.
Dunque lo sciopero con il presidio continua. Un momento cruciale sarà nel pomeriggio di domani quando, alle 16, è stato programmato un tavolo in Prefettura. L’appuntamento è stato fissato prima di Ferragosto quando gli operai hanno manifestato sul raccordo che da Orte porta al casello. La volontà dei sindacati e dei lavoratori sembra quella di arrivare a un accordo scritto. “Senza un impegno forte dell’azienda davanti al Prefetto non torneremo a lavorare”. 

ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 23 AGOSTO E NELL'EDICOLA DIGITALE

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede risultato epocale, segnale importante a grandi evasori Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede non temo modifiche in Parlamento Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì" "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì". Così il il copresidente del gruppo dei Verdi Philippe Lamberts, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Roma, 21 ott. (askanews) - Una sentenza contro i leader indipendentisti catalani che "è vendetta, non giustizia", e il tentativo del governo e dei media spagnoli di mostrare il movimento indipendentista come violento, insistendo sui disordini quasi quotidiani degli ultimi giorni perpetrati da gruppuscoli violenti che hanno provocato molti danni soprattutto a Barcellona. Così Mireia Borrell Porta, ...

 
Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

Cultura

Caffeina, divorzio da Viterbo: il Christmas Village emigra

''Non ci sono le condizioni per fare il Christmas Village a Viterbo anche per il 2019". Caffeina prende cappello e va in esilio. Il presidente della Fondazione Carlo Rovelli, ...

08.09.2019

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

SUTRI

Francesca Lotta vince il premio dedicato a Mia Martini

La splendida voce di Sutri, quella di Francesca Lotta, ha vinto la quinta edizione del Premio “Mimi Sarà” per la categoria over 40. La finale si è svolta domenica scorsa a ...

05.09.2019

Santa Rosa

PILASTRO

Il trasporto
della Minimacchina

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019