Spacca il setto nasale alla moglie ma lei lo perdona: “Fatelo tornare a casa”

Tuscania

Spacca il setto nasale alla moglie ma lei lo perdona: “Fatelo tornare a casa”

09.06.2017 - 12:04

0

Mandò la moglie all’ospedale dopo poche settimane dalla cerimonia di nozze mentre lui finì in cella dopo l’intervento dei carabinieri.

Per lui è scattato un divieto di avvicinamento, mentre la donna nel frattempo lo ha perdonato e anche giovedì 8 giugno 2017, in aula, ha chiesto al giudice Rita Cialoni di far tornare il marito a casa.

L’uomo fu arrestato dai carabinieri nell’autunno scorso. I militari di Tuscania intervennero nell’abitazione della coppia dopo la chiamata della donna che, per futili motivi, era stata brutalmente picchiata dal marito.

La giovane finì all’ospedale con il setto nasale rotto mentre per l’uomo è scattato il processo per direttissima.

La difesa ha optato peril rito abbreviato condizionato all’esame della vittima, dunque la moglie.

La donna è stata ascoltata dunque in aula lo scorso gennaio e, già allora, riferì di aver perdonato l’uomo, perdono ribadito anche nell'ultima udienza.

(Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 9 giugno 2017 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

(Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2020 Mattarella superare le divisioni, come nel 1946 Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo messaggio per la Festa della Repubblica. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Roma, 1 giu. (askanews) - "Vignettisti e bambini raccontano la Costituzione": è il video realizzato dal Consiglio regionale in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, di cui pubblichiamo un estratto. Alice di Pernate (in provincia di Novara) sull'Articolo 12 racconta: "Io a casa ho una bandiera italiana e vederla sventolare mi libera dai pensieri brutti e tristi di questo momento e mi fa ...

 
Anna Tatangelo si concede una pausa in palestra: sexy body e fisico scolpito Video
Social

Anna Tatangelo si concede una pausa in palestra: sexy body e fisico scolpito Video

Sensuale, in grande forma. Anna Tatangelo ha cominciato la settimana lavorando duro in palestra e non ne fa segreto. Si mostra infatti in un video delle Storie di Instagram mentre lavora e si riprende in una pausa degli esercizi alle macchine. Fisico scolpito, Anna indossa un body elegante e sexy che trova il favore dei suoi numerosi follower sul social. Per approfondire leggi anche: Anna ...

 
Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Televisione

Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Prima serata tv, quella di oggi primo giugno 2020, con una serie di programmi e film di primo piano nell'offerta dei palinsesti. Su Rai1 la replica de "La prima indagine di ...

01.06.2020

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Televisione

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Mara Venier è caduta dalle scale e domenica 31 maggio 2020 ha condotto Domenica In con la fasciatura al piede sinistro, poi risultato fratturato e che è stato ingessato. Oggi ...

01.06.2020

Gianna Nannini e Italia 90: "L’abbraccio a Diego Maradona… Sua figlia si chiama Giannina in mio onore"

Il titolo de La Nacion, il quotidiano argentino che ha intervistato Gianna Nannini

L'INTERVISTA

Gianna Nannini e Italia 90: "La figlia di Maradona si chiama Giannina... per me"

Trent'anni fa si disputò il Mondiale di calcio in Italia nel 1990, vinse la Germania ma la partita tra Italia e Argentina, in semifinale, passò alla storia con Napoli e il ...

01.06.2020