Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Addio a Umberto Cencioni, pioniere del motocross e fondatore dell'omonima officina

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Se ne è andato Umberto Cencioni. Se ne è andato nel sonno, nelle prime ore di sabato 25 febbraio 2017, in una clinica romana, dove stava svolgendo alcuni accertamenti e da cui sarebbe dovuto essere dimesso in giornata. Cencioni aveva un grande passato sportivo, ma anche una intera vita dedicata al lavoro insieme ai figli Daniele e Maurizio, con l'azienda al Poggino e, prima ancora, a Villanova. Era nato il 15 settembre 1937 ed era stato, negli anni '60, uno dei pionieri del motocross della Tuscia, sempre disponibile a promuovere, successivamente, iniziative sportive di tutti i generi. Vogliamo ricordarlo guardando una sua foto di quando era un protagonista sui fangosi campi di motocross. L'ultimo saluto a Umberto Cencioni, lunedì 27 febbraio 2017, alle 14.30, presso la chiesa di Villanova. (Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 26 febbraio 2017 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)