Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Degrado e atti vandalici nel centro storico: arrivano 9 telecamere

Degrado al Sacrario

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Arrivano le telecamere nelle zone “calde” del centro storico, sempre più ostaggio di vandali e sbandati. Sono nove gli “occhi elettronici” che il Comune sta per installare. A d annunciarlo è il sindaco Michelini, che onora così l'impegno preso nei mesi scorsi con i cittadini che lamentavano la situazione sempre più invivibile di alcune aree. A cominciare appunto da via dell'Orologio vecchio e dintorni, dove dalle auto ai motorini, dai mastelli della raccolta differenziata ai portoni, nell'ultimo anno è finito in fiamme un po' di tutto. Le zone interessate al provvedimento saranno piazza della Morte, a via dell'Orologio vecchio, al Sacrario, in particolare l'area tra il monumento ai caduti e l'ultimo tratto di via Cairoli, che, nelle ore serali e notturne, diventa teatro di bivacchi ad alto tasso alcolico, complice anche la totale mancanza di illuminazione. . (Servizio completo sul Corriere di Viterbo del 19 febbraio 2017 - COMPRA L'EDIZIONE DIGITALE)