Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

I settant'anni del senatore Ugo Sposetti

default_image

Andrea Niccolini
  • a
  • a
  • a

Settant'anni e non sentirli. Né dimostrarli. Un traguardo invidiabile quello raggiunto dal senatore Ugo Sposetti, che li ha festeggiati sabato nell'esclusiva location di Palazzo Rospigliosi, nel cuore della capitale, dove ha invitato a colazione alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia del Pci prima, del Pds e dei Ds poi: tra gli altri, come riportato dalle cronache di alcuni giornali nazionali, l'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, l'ex sindaco di Torino e segretario dei Ds Piero Fassino, ovviamente Massimo D'Alema, Emanuele Macaluso e Aldo Tortorella. Assente invece Pier Luigi Bersani, a quanto pare impossibilitato a partecipare per precedenti impegni a Piacenza. Per quanto riguarda Viterbo, erano presenti l'ex presidente della Provincia e attuale deputato Alessandro Mazzoli, che di Sposetti è il figlioccio, politicamente parlando, il segretario provinciale del Partito democratico Andrea Egidi, il presidente della Provincia e sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola e i consiglieri regionali Enrico Panunzi e Riccardo Valentini.