Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dolci con nocciole, il primo premio a una pasticceria di Velletri

Giorgio Palenga
  • a
  • a
  • a

Un pomeriggio carico di dolcezza, quello di sabato 26 novembre 2016, all'Hotel Sans Soucis, sulle rive del lago di Vico, in occasione dell'assegnazione dell'ottavo premio nazionale "Dolce con nocciola", ideato da Fabio Troncarelli ed organizzato dall'Associazione 1728 di cui è presidente Mario Rubeca. Il primo premio è andato alla pasticceria Le Palme di Velletri, secondo ex equo a Katia Taizzani di Magliano in Sabina e Beatrice Giovanforte di Ronciglione. Per la categoria monoporzioni ha vinto Andrea Brunelli di Roma, secondo Umberto Esposito di Aprilia e terza Anna Maria Lisa Rossi di Anzio. Per le torte da viaggio il primo premo è andato a Denis Montresor, il secondo a Giuliano Casotti ed il terzo a Fiorenzo Monopoli. Tra i dodici giurati Carla Sierra Zuniga dell'Ambasciata della Costa Rica, Sergio Signorini della Caffarel, Stela Stingaci ambasciatrice della Repubblica Moldova e tra le autorità presenti premianti, oltre al sindaco di Ronciglione, Alessandro Giovagnoli, a Bengasi Battisti, presidente nazionale dei Comuni virtuosi, Giammaria Santucci, consigliere del Comune di Viterbo, ed Antonio Oroni della Dolciaria Cimina. Ai primi classificati un premio di 400 euro, e targhe ed omaggi per tutti gli altri.