Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ennesimo scontro tra Orizzonte Comune e l'associazione Idee Chiare

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Ormai è guerra su tutti i fronti tra Orizzonte Comune e Idee Chiare che torna a rispondere alle accuse che il candidato di Orizzonte Comune, Angelo Giuliani, fa all'associazione Idee Chiare. La risposta di Idee Chiare è articolata in varie considerazioni, includendo quanto realizzato nelle due amministrazioni a guida Primieri. “Dino Primieri - recita la nota di Idee Chiare - rappresenta colui che alla politica del 'contrapporre' ha sempre preferito la politica del 'proporre' e 'realizzare'. Proporre e realizzare che ha significato in questi anni risolvere con successo una miriade di problemi che le giunte guidate da Dino Primieri si sono trovate a dover risolvere programmando e realizzando opere (acqua – parcheggi – cimitero – sottopasso - canile etc.) la cui importanza non è riconosciuta solo dai cittadini che ne hanno tratto immediato beneficio ma dai principi del nostro dettato costituzionale e dalle leggi vigenti". "Crediamo - proseguono dall'associazione - che avere rinnovato la rete del nostro servizio idrico mantenendo per lo stesso prezzi contenutissimi sia stato un beneficio per tutti. Crediamo che fosse vergognoso non avere spazi per dare una degna sepoltura ai nostri cari. Crediamo che il problema del parcheggio ad Orte Scalo fosse ormai insostenibile. Crediamo che portare alla luce il patrimonio sotterraneo di Orte sia stato fonte di cultura, turismo e sviluppo". (Servizio completo sul Corriere di Viterbo in edicola il 12 maggio 2016 o sull'edicola digitale)