Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Amianto sulla pubblica via da oltre un anno, nessuno lo toglie

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Di fronte al problema di un mucchio di rifiuti che, da troppo tempo, stazionavano vicino a casa loro, avevano minacciato, senza mezzi termini, di rivolgersi alla magistratura. Chissà che, anche stavolta, non debbano fare lo stesso. Perchè, a questo punto, dopo oltre un anno di appelli (tutti inascoltati), sembra davvero che, per eliminare il problema (il pericolo), si debba ricorrere a qualche drastica soluzione. Richiamando, appunto, l'interesse degli inquirenti su un pezzo d'amianto che, da troppo tempo, sta lì, a Grotte Santo Stefano, nei pressi dell'isola ecologica. Nei pressi, ma anche - va detto - ai margini della strada. Una strada dove, essendo tale, passano e ripassano i cittadini.   (Servizio completo sul Corriere di Viterbo in edicola il 10 maggio 2016 o sull'edicola digitale)