Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Baby pusher beccato a spacciare hashish e Lsd fuori dalla scuola media

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Baby pusher in manette: spacciava hashish e Lsd vicino a una scuola. I carabinieri della stazione di Montalto di Castro hanno arrestato un 17enne residente a Canino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio finalizzato ad arginare il fenomeno dello spaccio e consumo di droghe tra gli adolescenti, i militari hanno notato un ragazzo all'esterno del plesso che ospita la scuola media che, notata la presenza di una pattuglia dell'Arma, ha manifestato un comportamento anomalo e nervoso. Il minorenne, identificato e controllato dai militari, è stato trovato in possesso 15 grammi di hashish, 30 francobolli intrisi di Lsd  e la somma contante di 150 euro, presunto ricavo dell'attività di spaccio già esercitata all'esterno della scuola media. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria per i minorenni il 17enne è stato tradotto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari.