Che fine ha fatto la testa di Umberto II?

tuscania

Che fine ha fatto la testa di Umberto II?

25.02.2016 - 15:18

0

Il cippo del Re Umberto II a Tuscania non ha più la testa. Rubata, divelta, rimossa? Ad oggi la domanda è ancora senza una risposta ufficiale. A pochi passi dal cippo del Re, nella chiesa di San Marco e quasi contemporaneamente, è stato sottratto a Sant’Antonio il bambinello che teneva in una mano.

Due furti? Oppure due atti vandalici considerato il valore irrisorio dei beni sottratti. Su entrambe le circostanze stanno indagando le forze dell’ordine. La titolazione dell’allora parco delle Casacce, era il 1994, al Re Umberto II, l’ultimo della dinastia dei Savoia, fece divampare forti polemiche che superarono i confini di Tuscania, con interrogazioni al Prefetto di Viterbo e prese di posizione di personaggi della politica nazionale come Borghezio che intese dichiarare: “Sarò presente domani mattina, 25 settembre, alla cerimonia che si svolgerà a Tuscania per l'intitolazione di un parco cittadino ad Umberto II di Savoia, voluta dalla cittadinanza con coraggiosa, autonoma deliberazione del suo Consiglio Comunale”.

L’idea di cambiare nome al parco delle Casacce, voluta dall’allora sindaco Regino Brachetti, che pure tenne a precisare di non essere monarchico, venne invece giustificata come atto riparatore: “un modo - dichiarò Brachetti - per riparare ad una grave gaffe nei confronti dei monarchici, che non invitammo, per dimenticanza, alla manifestazione organizzata per ringraziare tutte le organizzazioni che all’epoca del terremoto del 1971 ci fornirono sostegno”. Oggi la decapitazione del cippo del Re Umberto II, dopo così tanti anni dalle polemiche, non può essere attribuita ad opera di oppositori politici.

Diverse invece le considerazioni dei cittadini sull’atto sacrilego. L’ignoto autore ha letteralmente strappato il bambinello dalla mano destra di Sant’Antonio.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Roma-Genoa, Fonseca: "Non voglio snaturare identita' della  squadra"

Roma-Genoa, Fonseca: "Non voglio snaturare identita' della squadra"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Fonseca non voglio snaturare identita' della squadra Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Roma-Genoa, Andreazzoli: "Soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie"

Roma-Genoa, Andreazzoli: "Soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Andreazzoli soddisfatto ma non del tutto, ci sono servite tre sveglie Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Roma-Genoa, Fonseca: "Dobbiamo migliorare fase difensiva"

Roma-Genoa, Fonseca: "Dobbiamo migliorare fase difensiva"

(Agenzia Vista) Roma, 26 agosto 2019 24-08-19 Roma-Genoa, Fonseca dobbiamo migliorare fase difensiva Finisce 3-3 la prima partita di campionato della nuova Roma di Paulo Fonseca. La formazione giallorossa si è vista rimontare per ben tre volte dal Genoa di Aurelio Andreazzoli, che ha avuto il merito di non disunirsi nei momenti di difficoltà. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro"

I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro"

(Agenzia Vista) Fivizzano, 25 agosto 2019 I cittadini di Fivizzano accolgono Mattarella: "Sergio tieni duro" L'accoglienza dei cittadini di Fivizzano per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenuto durante la commemorazione degli eccidi di Fivizzano ad opera dei nazi-fascisti. /courtesy Twitter Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Santa Rosa

SANTA BARBARA

DIRETTA TRASPORTO MINIMACCHINA 

Il trasporto della Minimacchina di Santa Barbara

25.08.2019

E' morto Andrea Camilleri, il creatore di Montalbano

lutto nella cultura

E' morto Andrea Camilleri,
il creatore di Montalbano

E' morto, a 94 anni, lo scrittore Andrea Camilleri. Lo comunica la Asl Roma 1 "con profondo cordoglio", precisando che il papà del commissario Montalbano si è spento alle 8....

17.07.2019

Le curve di Belen Rodriguez fanno impazzire Instagram

Gossip

Le curve di Belen Rodriguez fanno impazzire Instagram

314mila like e oltre 2mila e 100 commenti. Belen Rodriguez si conferma regina di Instagram: una delle ultime foto che ha pubblicato da Ibiza, in cui mostra le sue vertiginose ...

08.07.2019