Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Parapiglia in ospedale, ubriaco aggredisce infermiera e carabinieri

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Ubriaco aggredisce il personale dell'ospedale, poi, all'arrivo dei carabinieri, tenta di aggredire anche loro: arrestato. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Civita Castellana, hanno tratto in arresto un uomo di 42 anni, già gravato da numerosi precedenti penali, per lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, aveva aggredito un'infermiera all'interno dell'ospedale Androsilla tanto da indurre il personale del nosocomio a chiamare i carabinieri. All'arrivo dei militari l'uomo ha iniziato a inveire anche contro di loro tentando con la forza di sottrarsi all'identificazione e usando violenza. Immediatamente i carabinieri lo hanno bloccato e tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Dopo le formalità di rito l'arrestato è stato messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente.