Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nascondeva in casa mezzo chilo di marijuana, 30enne nei guai

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Viterbo hanno arrestato, al termine di una articolata attività di indagine, S.R., 30enne pregiudicato del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri, da alcuni giorni sulle tracce dell'uomo che era sospettato di aver intrapreso una fiorente attività di spaccio, nella notte di domenica  lo hanno fermato in strada e successivamente  si sono recati presso la sua abitazione, perquisendola da cima a fondo. In diversi nascondigli sono stati rinvenuti dai carabinieri circa 500 grammi di sostanza stupefacente, marijuana, oltre a bilancini e materiale per il confezionamento della droga in dosi. Lunedì mattina in direttissima presso il Tribunale di Viterbo la convalida dell'arresto.