Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Talete non parla con noi

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Se c'è un servizio che rappresenta in maniera emblematica il disastro della Talete è il numero verde. Un utente che abbia da comunicare alla società qualcosa riguardo bollette, errori, allacci, chiarimenti di qualsiasi natura, si rassegni: come avverte la voce registrata, "allo scopo di migliorare ulteriormente il servizio per l'utenza" , deve per forza mandare una mail a uno degli indirizzi che vengono indicati, sperando che qualcuno si degni di rispondere in tempi ragionevoli. E comunque, anche se siamo nel 2015, non avere la posta elettronica, specialmente se si ha un'età avanzata, è ancora un diritto, così come sarebbe un diritto poter parlare con un operatore senza attese snervanti che, nella maggior parte dei casi, finiscono con la caduta della linea. (servizio completo sul Corriere di Viterbo del 28 ottobre 2015)