Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Minorenne beccato con hashish, marijuana e lsd

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Continua l'offensiva dei carabinieri nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei più giovani. I militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Viterbo a conclusione di un'indagine condotta per alcuni giorni, giovedì notte, hanno tratto in arresto un 17enne residente a Graffignano per detenzione al fine di spaccio di hashish. I carabinieri sono intervenuti bloccando il giovane in strada e lo hanno trovato in possesso di diversi ovuli con all'interno 100 grammi di hashish. La successiva perquisizione  domiciliare ha permesso di rinvenire anche altri 2 grammi di marijuana, un francobollo intriso di Lsd, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente. Il giovane è stato dichiarato quindi in stato di arresto e tradotto, su disposizione della procura della repubblica presso il tribunale per i minorenni, presso il centro di prima accoglienza di Roma. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e sarà analizzato per stabilirne il principio attivo.