Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caos Roma Nord, a breve un incontro con i sindaci

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Un incontro con i sindaci di tutti i comuni interessati, vale a dire quelli lungo il percorso della Roma Nord, da Sacrofano a Viterbo passando per Civita Castellana. Lo ha chiesto e strappato all'Atac, la società che gestisce la mobilità nel Comune di Roma e anche il trenino del Far West, come viene chiamato da molti, il consigliere regionale Enrico Panunzi che, alla luce del caos di questi ultimi giorni, chiede l'immediato ripristino dell'orario ante 14 settembre. “Sto seguendo con attenzione la situazione in merito alla ferrovia ‘ex concessa' Roma - Viterbo e i disagi causati ai pendolari dal nuovo orario introdotto in via sperimentale - annuncia Panunzi in una nota -. L'orario, proprio perché sperimentale, va sicuramente rivisto e modificato sulla base dell'ascolto dei territori e dell'utenza, oltre che di un attento monitoraggio”. Per questo, il presidente della VI commissione della Pisana, di concerto con l'assessorato regionale ai Trasporti, si è già attivato con l'Atac “in modo da tutelare le esigenze in prima istanza dei pendolari, che si spostano per lavoro o studio. A breve ci sarà anche un incontro con i sindaci dei Comuni interessati, proprio per dimostrare l'attenzione che la Regione ha nei confronti del Viterbese”. (Servizio completo sul Corriere di Viterbo in edicola il 25 settembre 2015 o sull'edicola digitale)