Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Blitz dei carabinieri, 64enne trovato con 70 grammi di cocaina

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Martedì notte i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Viterbo hanno tratto in arresto un 64enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine per reati specifici, per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente. L'attività aveva avuto inizio da qualche giorno e i militari tenevano l'uomo sotto controllo con servizi di osservazione e pedinamento. Durante la notte, avendo avuto la sensazione che lo stupefacente fosse in suo possesso, i militari sono intervenuti presso la sua abitazione e durante la perquisizione domiciliare hanno rinvenuto circa 70 grammi di cocaina, 15 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento delle singole dosi. Per questi motivi l'uomo è stato dichiarato in stato di arresto e dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Viterbo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente. Il materiale rinvenuto è stato tutto sottoposto a sequestro e si è proceduto alle analisi di laboratorio  che hanno permesso di accertare che la cocaina ha una purezza dell'80% e che avrebbe permesso il confezionamento di circa 330 singole dosi.