Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Chiesto l'intervento della Provincia per smaltire il cinghiale investito

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

Si attendeva, sabato, l'intervento della Provincia che, attraverso una ditta, avrebbe dovuto smaltire la carcassa del cinghiale investito e ucciso da un'auto, sulla Verentana, venerdì sera. L'intervento, infatti, sembra spettasse al'ente che ha competenza sulla strada: in questo caso, appunto, l'amministrazione provinciale. Un intervento, considerato il fatto che il cinghiale è rimasto a terra e che, sabato, faceva di nuovo caldo, particolarmente urgente. L'incidente ha avuto conseguenze assai pesanti sul mezzo - pare abbia gravemente danneggiato la parte anteriore della macchina - ma, fortunatamente, non sembra avere lasciato nessuno strascico sulla persona che guidava. Il fatto, per la cronaca, è avvenuto all'altezza del bivio per Canino e Ischia di Castro, nel territorio di Valentano. Un incidente, questo, che conferma la pericolosità dei cinghiali. E i gravi rischi che corrono gli automobilisti.