Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Abusi sulla figlia di leicoppia finisce in manette

Paolo Di Basilio
  • a
  • a
  • a

L'ipotesi di reato per loro è terribile: abusi sessuali su una ragazzina minorenne. Una coppia è finita in manette, nella tarda serata di venerdì a Fabrica di Roma perché accusati di aver abusato della figlia minorenne di lei. Il blitz è stato portato a termine dai carabinieri con un atto d'iniziativa deciso al culmine di un'indagine che, da quello che sembra, era iniziata già da tempo. Poche, pochissime le notizie che filtrano su questa delicatissima indagine che i carabinieri hanno comunque cercato di portare avanti nel massimo riserbo. Anche se il blitz avrebbe fatto piuttosto rumore, specie in una comunità piccola come quella di Fabrica di Roma. I due sono stati dunque arrestati e sono in attesa dell'udienza di convalida del fermo che, con ogni probabilità, si svolgerà domani mattina davanti al gip del tribunale di Viterbo. ARTICOLO COMPLETO SUL CORRIERE DI VITERBO DEL 5 LUGLIO