Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Ruba 400 euro di ferro in una cava, denunciato romeno 32enne

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Graffignano hanno denunciato un pregiudicato romeno di 32 anni, domiciliato presso un campo rom della Capitale per aver rubato da una cava locale materiale ferroso per un valore di circa 400 euro rinvenuto dai militari all'interno del suo furgone durante un controllo su strada. Un 37enne di origini siciliane e domiciliato a Graffignano è stato invece denunciato per ingiuria e minaccia per aver aggredito verbalmente all'interno di un circolo privato del luogo una ragazzo e una ragazza per rancori sentimentali di vecchia data.