Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Evade dai domiciliari, è caccia al 30enne latitante

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Vasanello hanno denunciato un 30enne del luogo, già conosciuto dalle forze dell'ordine, per evasione dagli arresti domiciliari. L'uomo era finito ai domiciliari a seguito di una sentenza del tribunale di sorveglianza di Spoleto per dei furti commessi in anni precedenti. Lunedì 25 maggio 2015 i carabinieri durante un controllo nell'abitazione non lo hanno trovato e da allora sono scattate le ricerche che però sino al momento hanno dato esito negativo. Per quanto sopra i militari hanno segnalato l'accaduto all'Autorità Giudiziaria competente e sono in attesa di eventuali decisioni mentre continuano le ricerche in tutto il territorio nazionale.