Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Minacce e ingiurie ai danni di un conoscente, 39enne ai domiciliari

default_image

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Monterosi hanno tratto in arresto un 39enne poiché colpito da un ordine di carcerazione in regime degli arresti domiciliari emesso dal tribunale di Roma. L'uomo è stato riconosciuto colpevole, su segnalazione dei militari dell'Arma, dei reati di ingiurie e minacce in concorso nei confronti di un conoscente con il quale aveva avuto un diverbio per futili motivi. Ora, secondo il provvedimento del giudice, dovrà espiare un mese agli arresti domiciliari. Giovedì i militari di Monterosi hanno ricevuto il provvedimento e lo hanno notificato all'uomo traducendolo successivamente presso la propria abitazione.