Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Edificò violando i vincoli paesaggistici, 51enne finisce a Mammagialla

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

I carabinieri della stazione di Tuscania hanno tratto in arresto, su ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo, un uomo 51enne del luogo, per edificazione in violazione dei vincoli paesaggistici e culturali e mancanza delle autorizzazioni a costruire. I fatti risalgono all'inizio dell'anno quando fu accertato dai militari che, su un manufatto edile in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e culturale, non era stata nè richiesta e nè ottenuta alcuna autorizzazione a costruire. Per questi fatti i carabinieri avevano denunciato l'uomo all'autorità giudiziaria. Nei giorni scorsi, sulla base dell'informativa redatta dai carabinieri, la magistratura ha emesso il provvedimento che è stato eseguito ieri. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato tradotto, a disposizione dell'autorità giudiziaria che ha emesso il provvedimento, presso la casa circondariale di Viterbo. Si attendono ora i provvedimenti sul manufatto che nel frattempo è stato posto sotto sequestro.