Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ambulanti Forte dei Marmi, in Consiglio scoppia il caso

Evandro Ceccarelli
  • a
  • a
  • a

E' polemica sul mercato di Forte dei Marmi, “andato in scena” a piazza della Rocca lo scorso giugno, poi a novembre, e infine pochi giorni fa (il 1° marzo). A sollevare dubbi sono i commercianti, che non gradiscono la concorrenza, e l'opposizione, che, venendo incontro alle lamentele degli stessi commercianti, si appresta a presentare, per bocca del consigliere di Forza Italia Giulio Marini, un'interrogazione all'assessore allo sviluppo economico e a quello al bilancio per chiarire alcuni aspetti dell'operazione. Viterbo, va detto, non è l'unica “piazza” occupata di tanto in tanto dal mercatino toscano, che oltre ad essere ambulante è diventato da qualche tempo itinerante. Marini si sta muovendo dopo aver raccolto le lamentele e le preoccupazioni dei commercianti viterbesi, in particolare quelli del centro storico, che temono la concorrenza di un mercato blasonato e di indubbia qualità. “Ho visto passare solo persone che portavano buste con impresso il logo del mercato - dichiarava al Corriere una negoziante di via Roma all'indomani del mercato del 1° marzo - Non dovrebbero più farlo, porta via il lavoro a tutti noi commercianti del centro”. (Servizio completo sul Corriere di Viterbo in edicola l'11 marzo 2015 o sull'edicola digitale)