Il centro compostaggio di Tuscania

VITERBO

Caso Cuneo: spunta il filone del compostaggio

20.02.2015 - 15:13

0

E’ una storia che, per anni, ha occupato le cronache, fino a far registrare, lo scorso novembre, un drastico intervento dei carabinieri: i quali, essendo abbondantemente scaduto il limite temporale del compostaggio, hanno portato via e sequestrato quei rifiuti, scorie vegetali e plastica, che tanto inquietavano i tuscanesi. Così come, da tempo, li inquietava quel grande impianto (un “affare” da tredici milioni di euro) la cui costruzione (anzi, ricostruzione), dalla ditta “storica” che gestiva i rifiuti a Tuscania, era stata, per mancanza di finanziamenti da parte delle banche, lasciata a mezzo. L’impianto, adesso, è nelle mani d’una società forestiera (di Trento) che, a tutt’oggi, non lo ha ancora riattivato.

Pare che, del compostaggio, si sia parlato, dietro le quinte, nel corso dell’inchiesta che, nei giorni scorsi, ha fatto finire ai domiciliari, per peculato e altro, l’ex comandante della compagnia di Tuscania, il capitano Cuneo (LEGGI l'articolo).

Contro l’impianto, tra gli altri, s’era schierato, come le cronache documentano, l’attuale sindaco Bartolacci. Proprio uno di quelli che, ancora adesso, sarebbero sott’inchiesta, con lo stesso Cuneo, per la presunta rivelazione, a loro beneficio, dell’esistenza di una perquisizione in corso (a casa d’uno di loro) proprio da parte del capitano Cuneo. Peraltro, già sarebbe stata spiegata, con tanto di tabulati, l’origine di quell’allertamento: non certo dovuto, pare di capire, alle “rivelazioni” dell’ufficiale.

In compenso, da quei politici che, quando avvenne la perquisizione (per ricettazione) a casa della moglie d’uno di loro, si stavano avvicinando alle elezioni, gli inquirenti, a proposito del compostaggio, potrebbero aver voluto dei chiarimenti.

L’impianto, a suo tempo, era stato oggetto di “visite”: da parte di Nas, di carabinieri del nucleo per la Tutela dell’ambiente, e degli stessi militari tuscanesi. Tutto, però, pare fosse stato trovato in regola. Niente fuori posto.
La ditta, d’altra parte, sapendo d’essere nell’occhio del ciclone (stante l’incandescenza delle problematiche dei rifiuti), osservava costantemente le regole. Ma, sulla questione-compostaggio, come detto, potrebbero esserci delle zone d’ombra. Gli inquirenti, con i loro strumenti, starebbero cercando di gettarvi luce.

Intanto, ai veleni che, inevitabilmente, un’inchiesta come quella su Cuneo si porta appresso, continuano ad aggiungersene di nuovi. Su una pagina facebook, al nome d’un militare tuscanese, è apparsa (ed è pluricommentata) una frase: “La legge è uguale per tutti”. Sempre su facebook, da ambienti vicini all’ufficiale, sarebbe stata innescata la polemica sulla “fonte” della notizia che, davanti al gip, il capitano si sarebbe avvalso della facoltà di non rispondere.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Aborto, Borgonzoni (Lega): "Parole di Salvini strumentalizzate, ha parlato di tema di civiltà"

Aborto, Borgonzoni (Lega): "Parole di Salvini strumentalizzate, ha parlato di tema di civiltà"

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Aborto, Borgonzoni (Lega): "Parole di Salvini strumentalizzate, ha parlato di tema di civiltà" "Parole di Salvini strumentalizzate, ha parlato di tema di civiltà". Così la Senatrice della Lega Lucia Borgonzoni, intervenuta a margine del flash mob della Lega al Ministero del Lavoro per richiedere lo sblocco dell'iter procedimentale relativo alla legge sulla ...

 
Legge videosorveglianza, Salvini: "Governo la tiene sotto sequestro, salverebbe tanti bimbi"

Legge videosorveglianza, Salvini: "Governo la tiene sotto sequestro, salverebbe tanti bimbi"

(Agenzia Vista) Roma, 18 febbraio 2020 Legge videosorveglianza, Salvini: "Governo la tiene sotto sequestro, salverebbe tanti bimbi" "Governo tiene sotto sequestro la legge sulla videosorveglianza, salverebbe tanti bimbi". Così il leader della Lega Matteo Salvini, intervenuto a margine del flash mob della Lega al Ministero del Lavoro per richiedere lo sblocco dell'iter procedimentale relativo alla ...

 
Colpo alla famiglia mafiosa dell'Arenella, 8 arresti a Palermo

Colpo alla famiglia mafiosa dell'Arenella, 8 arresti a Palermo

Palermo, 18 feb. (askanews) - Un nuovo duro colpo è stato inferto a Cosa nostra dalla DIA di Palermo che ha arrestato 8 persone nell'ambito dell'operazione White Shark che ha visto coinvolta la famiglia mafiosa dell'Arenella. Per sette di loro si sono aperte le porte del carcere; per uno sono stati disposti gli arresti domiciliari. Le indagini si sono in buona parte concentrate su Gaetano Scotto ...

 
Auto: a gennaio immatricolazioni in Ue a -7,5%, per Fca -6,7%

Auto: a gennaio immatricolazioni in Ue a -7,5%, per Fca -6,7%

Roma, 18 feb. (askanews) - Il 2020 inizia male per il mercato europeo dell'auto, con un calo delle immatricolazioni del 7,5% a quota oltre 956mila. Secondo l'associazione dei costruttori europei (Acea) che ha fornito i dati, le imposte rilevanti decise da alcuni Stati dell'Ue per il 2020 hanno trainato le vendite a dicembre (con un +21,7%) e questo spiega la flessione di gennaio. Per Fiat ...

 
Video Don Matteo 12, torna il prete detective: anticipazioni della quinta puntata

in tv

Video Don Matteo 12, torna il prete detective: anticipazioni della quinta puntata

Dopo i due rinvii consecutivi per via del Festival di Sanremo (6 febbraio) e della partita di calcio di Coppa Italia Milan-Juventus (13 febbraio), giovedì 20 febbraio alle 21,...

18.02.2020

La Pupa e il secchione 2020, colpi scena nella puntata finale di martedì 18 febbraio: clip in anteprima

Televisione

La Pupa e il secchione 2020, colpi scena nella puntata finale di martedì 18 febbraio: clip in anteprima

Gran finale per “La Pupa e il Secchione e Viceversa 2020”. L'ultima puntata è quella di oggi, martedì 18 febbraio, in prima serata su Italia 1. Previsti colpi di scena. ...

18.02.2020

Elettra Lamborghini, ballo in slip: si riprende col telefonino davanti allo specchio Video

Social

Elettra Lamborghini, ballo in slip: si riprende col telefonino davanti allo specchio Video

Elettra Lamborghini, uno spasso su Instagram, dove è seguitissima- "Twerking queen" incanta con i suoi video che condivide per la gioia dei suoi follower. Per approfondire ...

18.02.2020